Francesco Rivelli – Traduttore freelance francese italiano

Contenuto del sito

Mi chiamo Francesco Rivelli e sono un traduttore freelance specializzato nella traduzione di testi dal francese all'italiano.

Ogni parola che traduco può contare su un'ampia varietà di approcci assimilati; ogni scelta linguistica si nutre delle mie diverse esperienze professionali.

In due parole, nel corso dei miei studi ho affrontato la comunicazione sotto le lenti della pubblicità, della comunicazione di impresa, del giornalismo, dei media e della letteratura. Senza contare le escursioni in campi come l'economia, il marketing e la sociologia.

Per anni ho scritto sul web di cinema (e per qualque tempo di arte), ho lavorato come correttore di bozze per i quotidiani nazionali "Corriere della Sera" e "Gazzetta dello Sport", ho accumulato esperienze come redattore in vari settori (editoria, internet, radio), ma non ho nemmeno disdegnato di imparare da impiegato il funzionamento di un'azienda nei suoi vari aspetti (acquisti, vendite, logistica, ecc.).

Dalla laurea triennale in Relazioni Pubbliche, passando per quella speicalistica in Giornalismo, fino al dottorato in Italianistica, il percorso è molto più coerente di quanto i titoli non dicano: sempre, mi ha guidato l'interesse per la comunicazione, e per il modo in cui esprimiamo i nostri messaggi.
Le mie traduzioni si occupano sopratutto di questo: traghettare non solo i vostri vocaboli, ma la vostra voce.

In questo sito troverete una rapida panoramica sulle mie prestazioni professionali e una risposta alle principali domande che di solito ispirano la ricerca di un traduttore. A tale scopo, la pagina delle FAQ offre precisazioni sintetiche ma fondamentali sul mio modo di lavorare e sulle principali condizioni del servizio.

Trovare il traduttore ideale non è semplice, e riconoscerlo ancor meno.
La prima equazione da risolvere è quella che si gioca tra i progetti che il professionista non può accettare e quelli su cui può garantire un livello di eccellenza.

Traduttori che accettano qualsiasi tipo di testi, lavorano ad un livello molto superficiale della lingua, dello stile e, spesso anche della terminologia; al contempo, chi si chiude in minuscole nicchie specialistiche, rischia di sentirsi tanto più a disagio quanto più il nuovo progetto si allontana da quegli angusti recinti.

Ciascun documento da tradurre richiede una combinazione particolare di competenze tecniche: per farvi una prima idea di quelle del vostro interlocutore, la prima cosa da chiarire è appunto questa equazione, ciò che traduce e ciò non traduce.
Per non farvi perdere tempo, sono queste le due pagine principali del mio sito.

E per maggiore chiarezza, ad esse si aggiunge una lista non esaustiva di progetti per i quali posso garantire un servizio all'altezza delle vostre più alte aspettative.

Tra le varie informazioni disseminate, trovate anche quelle sulle mie tariffe, sulle modalità di pagamento, sui formati di consegna dei documenti, nonché sulla riservatezza con cui li tratto.

Non manca una piccola selezione di clienti scelti per dare un'idea della diversità di settori ai quali posso applicarmi: dal turismo (Booking.com) all'automotive (Msg Auto Global Service), passando per i sottotitoli a materiali audiovisivi (Sfera Studios) e per le corrispondenze commerciali (Ceresa Formation), fino alla localizzazione di siti web (Modulo plus e Hervé Mercey). Tra le agenzie con cui sono in contatto ho voluto citare almeno Lionbridge, la società leader nel mondo in questo settore.

Infine, il sito mette a disposizione uno strumento di traduzione automatica, che permette di apprezzare l'enorme distanza che separa il lavoro di un professionista madrelingua da quello di una macchina.

Info / Preventivo